My Monthly Date

Spesso è difficile trovare nel vasto mare della musica nuove sonorità e professionalità, ma i Monthly date sono riusciti in questa difficile impresa.
il gruppo di cui vi voglio parlare è composto da ragazzi giovani che sono riusciti a creare un sound forte e innovativo per il panorama italiano. Cantano in inglese ma le loro sonorità piaceranno a chi ama la musica dei Subsonica.

I My Monthly Date credono molto in quello che fanno, al punto da autoprodursi senza budget fondando un etichetta indipendente.

La band si è formata a Parma nel 2012 e il loro genere spazia nell’indie Rock con delle influenze Brit, infatti appena ho sentito “One Day More” ho pensato si trattasse di un gruppo rock inglese e solo dopo aver visto il loro sito, con grande gioia ho appreso che sono un dotatissimo gruppo nostrano. Ora la band si sta orientando, soprattutto dopo l’arrivo del nuovo cantante, verso l’alternative rock e il punk rock.
Si sono fatti conoscere su Jamendo ottenendo più di 350.000 ascolti, mentre su Youtube i loro brani sono stati utilizzati più di 3.000.000 di volte.
La loro scelta di cantare in inglese non è dettata, come spesso accade da una preferenza linguistica ma è data dalla musica che hanno sempre ascoltato. Quindi l’amore per l’ambiente alternative inglese li ha guidati in questa scelta.

L’utilizzo della distorsione e del riverbero della voce rendono brani come “One Day More” e “Shame” assolutamente accattivanti e caratteristici del loro stile musicale. Anche la scelta di tenere la musica leggermente sopra la voce, anche nel mixing, fa in modo di accentuare la notevole professionalità musicale.

Sul loro sito potrete ascoltare ed effettuare il Digital Download di “Chaos Theory” il loro primo concept album. Ascoltare questo album vi farà immergere in sonorità melodiche come per la bellissima “Butterfly” fino alle note più aggressive e rock di “The Last”

Se volete sapere qualcosa di più di questa promettente band visitate il loro sito a questo link: https://www.mymonthlydate.com/copia-di-home

Sono certa che ne rimarrete stupiti ed affascinati come è successo a me.

Stefania Fabbiano

 

Precedente Pianeta terra chiama Daniele Balzano Successivo il rock cantautoriale dei Figè de mar

Un commento su “My Monthly Date

I commenti sono chiusi.