Il rock’n’roll anni 80 di Adriano Spini

Il nostro ospite di oggi è Adriano Spini, un giovane cantautore rock dal timbro molto graffiante che sembra provenire dagli anni 80.

Adriano canta in uno stile molto particolare, raggiungendo anche discreti risultati in vari contest e concorsi canori, ai quali porta spesso i suoi inediti come in questo caso che ci ha proposto la sua “Con una come te”.
Le sonorità del brano ricordano molto quelle di Vasco Rossi degli anni ’80, quello di “Liberi liberi” per intenderci, o della Steve Rogers Band, un rock’n’roll molto grezzo molto vintage, quasi underground con degli interessanti sviluppi chitarristici e un tiro eccezionale. Sicuramente buona la produzione.

Anche il testo ricorda molto le atmosfere dei sopracitati artisti, una tematica abbastanza classica e in linea con il la musica leggera italiana.
Da rivedere forse l’eccessivo effetto riverbero sulla voce di Adriano che sicuramente diminuendolo renderebbe la sua voce più vera.

Precedente Il teatro di cartone dei Barrique Successivo Il sound alchemico dei Pervinka