Ettore Colella, da batterista a cantautore pop

Ettore Colella è un cantante e dj producer di Cosenza trasferitosi a Bologna. Classe 1992, il giovane cantautore ha anche un background di batterista e speaker radiofonico. Nato per fare musica insomma.

Il brano che Ettore ci propone si intitola “Ronin”, un brano sicuramente autobiografico che racconta la forza con la quale superare le difficoltà di una vita, simile a quella di un Guerriero, di un samurai appunto. La metafora della spada sta proprio a indicare la forza di volontà con la quale reagire a tutte le asperità che la quotidianità ci lancia addosso. Un testo toccante profondo che parla anche di famiglia, solida base di ognuno di noi, necessità per molti e comunque unico abbraccio sicuro che ci offre l’esistenza.

Il tutto viene raccontato in musica in maniera molto originale, uno stile a metà tra pop e rap, un testo che arriva quasi sfiorare il genere trap ma con una forte e luminosa voce speranzosa. Il timbro vocale è sicuramente interessante, graffiante, caldo, molto adatto allo stile del brano. Notevole l’arrangiamento e gli strumenti utilizzati, i synth, il pianoforte e le ritmiche rigorosamente elettroniche. Il brano di sicuro funziona e potrebbe diventare senza problemi una hit se fosse spinta dalle major come meriterebbe.

Precedente VORRO E IL SUO NOSTALGICO ABBRACCIO PATERNO Successivo IL GIORNO DEI MASSTANG