Quando il cantautorato incontra l’elettronica: La Polvere

Cosa accade quando un cantautore e un deejay dopo anni passati a incrociarsi per le proprie strade senza trovare un punto di incontro finalmente decidono di tentare un esperimento insieme?
Così nascono i La Polvere, duo di Pisa formato da Andrea Carboni e Francesco De Giorgio rispettivamente voce e synth del progetto.
Il 25 agosto 2017 è uscito il loro album d’esordio “Punto” anticipato dal singolo “Il posto dell’Ermitage”, che vi raccontiamo brevemente.

Metti un incontro casuale, metti una cena al ristorante, una serata tra la spiaggia e la discoteca, una serie di fotografie, scatti di momenti, immagini raccontate in musica su una ritmica incalzante di sintetizzatori, un genere a cavallo di dance, elettronica e cantautorato, un’idea finalmente originale raccontata a colpi di riff di tastiera, innovativa e funzionale! Amore a primo ascolto, i ragazzi faranno certamente strada.

Precedente I suoni moderni e aggressivi di Fatboy Successivo Stay Away dei Crunch Enemies