Sal Di Martino: artista tutto PANE E MUSICA

Inizia a suonare da giovanissimo questo cantautore e artista a 360 gradi, masticando pane e musica dalla tenera età di 15 anni, influenzato da nomi come James Brown, Miles Davis, Santana, Stevie

Dopo vari concerti negli anni 90 pubblica un album con il gruppo afro-reggae “Marrabenta”, (nato dalla collaborazione con il cantante mozambicano Zac Nhassavele e che vantò la collaborazione con Tullio De Piscopo). Il cd si chiamerà esattamente con il nome del progettoscioltosi poi nel 2002 dopo l’ultimo concerto a Le scimmie di Milano a causa del ritorno del cantante in Mozambico.
Sal cerca dunque nuovi stimoli funk e blues e fonda con alcuni amici la “Manicomio Band”, ispirandosi alla triste struttura di Mombello.
Nel 2014 insieme all’amico Sandro Verde pubblica un album intitolato appunto “Pane e Musica”.

. Nel gennaio 2016 esce il singolo ” TUTTO CIO’ CHE HAI “. Ultimo singolo esce nel giugno 2017 ” FINCHE’ NON E’ FINITA “.
Nel giugno 2017 conosce Tiziano Jannacci, autore di testi e conduttore radiofonico, inizia una collaborazione a 4 mani, iniziano a scrivere nuove canzoni per altri artisti, dove appunto Jannacci scrive i testi e Di Martino le musiche.
Sal ci propone oggi proprio la canzone “Tutto ciò che hai”.

Atmosfere pop-blueseggianti in questo brano di Sal Di Martino, una sorta di inno/manifesto sul credere in se stessi e non cambiare mai la propria via per non allontanarsi dai propri sogni.
Interessante la qualità dei suoni, arpeggi in delay, sintetizzatori e di notevole fattura anche il bridge sul finale che stravolge l’atmosfera a dovere cambiandone il contesto melodico e rendendo più intimista l’arrangiamento stesso.
La particolarità di Sal è sicuramente il timbro vocale molto caldo, graffiante, avvolgente. Decisamente un cantautore che sa il fatto suo e che oltre a qualche anno di esperienza sicuramente vissuta ha di certo una marcia in più. Questo brano rispecchia esattamente il motto di questo artista: “Se la musica non può cambiare il mondo, la musica può cambiare te”

Precedente Il mondo di Fran Successivo L'ACCATTIVANTE GRAFFIO DEI CAMERA OSCURA